Cosa
  • Accoglienza
  • Bar
  • Cibo
  • Cosa Vedere
  • Edicola & Tabacchi
  • Gelateria
  • Negozi
  • Negozio
  • Numeri utili
  • Paninoteche
  • Pizzerie
  • Pub
  • Ristoranti
  • Salute & Bellezza
  • Servizi
  • Spiagge
  • Sport
  • Stabilimenti
  • Supermercato
  • Tradizioni
  • Trasporti Pubblici
Dove
Quando i pescatori di Vasto erano impediti a imbarcarsi Utilizzavano la tecnica della pesca con la rete a “sciabica”, capace di intrappolare molti pesci, non distaccandosi molto dalla battigia.
La sciabica veniva prima ancorata a riva con una resta, l’altra parte veniva trasportata su di una piccala barca e calata in acqua ma trattenuta con l’altra resta, con un movimento a remi semicircolare
al largo, non più oltre duecento metri dalla riva.
Da qui, i pescatori iniziavano a tirare la “sciabica” per far si che il
pesce rimanesse intrappolato nella parte centrale.
Movimenti lenti e misurati per far si che i pesci non sfuggissero ma venissero trascinati a riva mano a mano che la rete si restringeva.
Con questa tecnica i pescatori di Vasto riuscivano ad ottenere grossi quantitativi di pescato molto vario, anche di discrete dimensioni,
utili per essere adoperati per la preparazione del brodetto.

Oggi in zona Pontile in tanti per assistere a questa bella tecnica di pesca, oramai in disuso.
#viverevastomarina #sciabica

Mostra tutti gli orari
  • Lunedì09:00 - 17:00
  • Martedì09:00 - 17:00
  • Mercoledì09:00 - 17:00
  • Giovedì09:00 - 17:00
  • Venerdì09:00 - 17:00
building Sei il proprietario di questa attività? Prendi la pagina! Prendi la pagina!

Richiedi questa scheda